Venerdì 15 Maggio 2015 – Visita alle Sette Chiese nella notte

Visita alle Sette ChieseLa tradizionale Visita delle Sette Chiese nell’arco di una notte ci porta a un incontro profondo con noi stessi e con Dio pregando secondo lo schema delle antiche orazioni composte da San Filippo Neri. Questo pellegrinaggio ci aiuta inoltre a scoprire Roma e in un certo senso ad appropriarci della città in cui ci muoviamo convulsamente tutti i giorni.

Le catechesi saranno proposte da Padre Maurizio Botta.

PARTENZA:
Chiesa Nuova – Santa Maria in Vallicella
Piazza Chiesa Nuova (a metà di Corso Vittorio Emanuele II; alle sue spalle, poco distanti, Piazza Navona e Castel Sant’Angelo) sito web:http://www.vallicella.org/ Il ritrovo è VENERDI’ 15 Maggio alle 19.30 (puntuali!), ma arrivando alle 19.00 si può iniziare con la Santa MESSA.

ARRIVO:
L’arrivo è “indicativamente” previsto tra le 7.00 e le 8.00 di SABATO 16 Maggio alla Basilica di “Santa Maria Maggiore”.

CONSIGLI:
1) Il percorso è di circa 25 km per questo motivo si consigliano scarpe molto comode. Se qualcuno non ce la facesse può tranquillamente e in qualsiasi momento tornare a casa.

2) Sono richiesti 5 euro per il libretto della Visita e per il noleggio delle cuffiette per agevolare l’ascolto delle catechesi.

3) Si consiglia di portare una felpa o maglietta più pesante perché la notte le temperature scendono un pò.

4)Portare un ROSARIO.

5) ATTENZIONE PORTARE LA CENA AL SACCO! Ci si fermerà alla parrocchia di San Benedetto del carissimo Don Fabio Bartoli lungo via Ostiense. Lì ci saranno anche 4 bagni per le ragazze e comodi “alberi” per i ragazzi!

6) Conviene lasciare la macchina parcheggiata intorno a “Santa Maria Maggiore” ( all’arrivo la mattina si è stanchissimi).

7) Confessarsi prima (o dopo) il pellegrinaggio.

8) Portare una torcia (pila elettrica) può far molto comodo per illuminare la strada nei punti più bui, soprattutto verso le 3:00-4:00 di notte.

9) Caldamente consigliato portarsi un OMBRELLO, oppure un K-WAY, una MANTELLA per la pioggia oppure un PONCHO impermeabile da pellegrino.

Per ulteriori informazioni si può visitare il sito web dell’Oratorio di SAN FILIPPO NERI:

http://www.vallicella.org/settechiese.html

Cinque Passi al Mistero: La Morte è insopportabile, per chi non riesce a vivere.

Venerdì 20 Gennaio 2015 alle 21.00 qui alla Chiesa Nuova (Santa Maria in Vallicella) lungo Corso Vittorio Emanuele avrà luogo il quinto Incontro dei 5 Passi* 2014-2015. La catechesi e le risposte alle domande sono affidate a P. Maurizio Botta della Congregazione dell’Oratorio di San Filippo Neri di Roma. Il terzo incontro di quest’anno avrà questo titolo:

La Morte è insopportabile, per chi non riesce a vivere.

* I Cinque Passi sono catechesi della durata di 30 minuti precisi misurate con clessidra. Al termine della catechesi, i partecipanti che lo desiderano possono scrivere le loro domande sul tema proposto in modo anonimo su biglietti che verranno poi estratti a caso. Questa fase dura un’ulteriore mezz’ora, alla quale segue, ma solo per chi vuole, un’ulteriore ciclo di risposte per altri 30 minuti. Queste catechesi sono aperte a tutti, ma sono rivolte particolarmente ai “lontani” e ai giovani.

Per maggiori informazioni potrete consultare il Blog dei Cinque Passi

Giovedì 22 Gennaio 2015 – Concerti Spirituali – La perseveranza nel Bene

La porta stretta è l’immagine evangelica pensata da Gesù per far comprendere agli uomini che val proprio la pena mortificare quella parte di mondo che ci ingombra e che tutti ci portiamo dentro pur di entrare nella vita eterna, pur di salvarci l’anima. Questa porta stretta Gesù la contrappone ad una larga, spaziosa in cui molti sono quelli che vi entrano, ma per la loro perdizione. Parole che non possono lasciarci tranquilli e indifferenti. In fondo, Gesù non è venuto per lasciare l’uomo nella sua tranquillità, ma per svegliarlo e stimolarlo a scegliere la vita e non la perdizione. Dunque, questo “non è tempo di dormire, che il Paradiso non è fatto per i poltroni!” .

Cosa sono i Concerti Spirituali ->

Cinque Passi al Mistero: Tengo famiglia. Famiglia…basta la parola?

Venerdì 16 Gennaio 2015 alle 21.00 qui alla Chiesa Nuova (Santa Maria in Vallicella) lungo Corso Vittorio Emanuele avrà luogo il terzo Incontro dei 5 Passi* 2014-2015. La catechesi e le risposte alle domande sono affidate a P. Maurizio Botta della Congregazione dell’Oratorio di San Filippo Neri di Roma. Il terzo incontro di quest’anno avrà questo titolo:

Tengo famiglia. Famiglia…basta la parola?

I Cinque Passi sono catechesi della durata di 30 minuti precisi misurate con clessidra. Al termine della catechesi, i partecipanti che lo desiderano possono scrivere le loro domande sul tema proposto in modo anonimo su biglietti che verranno poi estratti a caso. Questa fase dura un’ulteriore mezz’ora, alla quale segue, ma solo per chi vuole, un’ulteriore ciclo di risposte per altri 30 minuti. Queste catechesi sono aperte a tutti, ma sono rivolte particolarmente ai “lontani” e ai giovani.

Per maggiori informazioni potrete consultare il Blog dei Cinque Passi