Pellegrino dalle scarpe rosse – Incontro dell’Oratorio in musica

In occasione dell’annunciata beatificazione di Papa Paolo VI, la Congregazione dell’Oratorio di San Filippo Neri di Roma ha il piacere di invitarvi al primo Incontro dell’Oratorio in Musica per l’Anno 2014-2015.

Una rievocazione di Papa Paolo VI, attraverso i suoi testi, con le voci di:
Francesca Golia – Stefano Mondini

Programma musicale:

J. S. Bach
Concerto per violino e oboe, BWV 1060
Concerto Brandeburghese n. 2, BWV 1047

G. F. Haendel
Concerto in sol minore per oboe, archi e continuo, HWV287

Accademia Musicale San Pietro
P. Pierre Paul, direttore

L’Incontro segna l’inizio ufficiale delle attività dell’Oratorio Secolare 2014-2015
Al termine della serata sarà distribuito il programma dell’anno pastorale.

19 Settembre 2014 – Visita alle Sette Chiese nella Notte

Visita alle Sette ChieseLa tradizionale Visita delle Sette Chiese nell’arco di una notte ci porta a un incontro profondo con noi stessi e con Dio pregando secondo lo schema delle antiche orazioni composte da San Filippo Neri. Questo pellegrinaggio ci aiuta inoltre a scoprire Roma e in un certo senso ad appropriarci della città in cui ci muoviamo convulsamente tutti i giorni.

Le catechesi saranno proposte da Padre Maurizio Botta.

PARTENZA:
Chiesa Nuova – Santa Maria in Vallicella
Piazza Chiesa Nuova (a metà di Corso Vittorio Emanuele II; alle sue spalle, poco distanti, Piazza Navona e Castel Sant’Angelo) sito web:http://www.vallicella.org/ Il ritrovo è VENERDI’ 19 Settembre alle 19.30 (puntuali!), ma arrivando alle 19.00 si può iniziare con la Santa MESSA.

ARRIVO:
L’arrivo è “indicativamente” previsto tra le 7.00 e le 8.00 di SABATO 20 Settembre alla Basilica di “Santa Maria Maggiore”.

CONSIGLI:
1) Il percorso è di circa 25 km per questo motivo si consigliano scarpe molto comode. Se qualcuno non ce la facesse può tranquillamente e in qualsiasi momento tornare a casa.

2) Sono richiesti 5 euro per il libretto della Visita e per il noleggio delle cuffiette per agevolare l’ascolto delle catechesi.

3) Si consiglia di portare una felpa o maglietta più pesante perché la notte le temperature scendono un pò.

4)Portare un ROSARIO.

5) ATTENZIONE PORTARE LA CENA AL SACCO! Ci si fermerà alla parrocchia di San Benedetto del carissimo Don Fabio Bartoli lungo via Ostiense. Lì ci saranno anche 4 bagni per le ragazze e comodi “alberi” per i ragazzi!

6) Conviene lasciare la macchina parcheggiata intorno a “Santa Maria Maggiore” ( all’arrivo la mattina si è stanchissimi).

7) Confessarsi prima (o dopo) il pellegrinaggio.

8) Portare una torcia (pila elettrica) può far molto comodo per illuminare la strada nei punti più bui, soprattutto verso le 3:00-4:00 di notte.

9) Caldamente consigliato portarsi un OMBRELLO, oppure un K-WAY, una MANTELLA per la pioggia oppure un PONCHO impermeabile da pellegrino.

Per ulteriori informazioni si può visitare il sito web dell’Oratorio di SAN FILIPPO NERI:

http://www.vallicella.org/settechiese.html

Sospensione delle visite guidate per il periodo estivo

Si comunica che, dal 01.07.2014 e al 31.07.2014 e dal 08.09.2014 al 03.10.2014, le visite alle Stanze di S. Filippo Neri e alla Chiesa Nuova si effettuano solo per i gruppi di pellegrini e turisti ed esclusivamente su prenotazione.

Nel mese di agosto entrambe le visite sono sospese.

Le visite riprenderanno regolarmente dal 04 ottobre 2014.

BELLE DONNE – La Santità al femminile in musica e parole

La Congregazione dell’Oratorio di San Filippo Neri di Roma, in collaborazione con l’associazione di promozione sociale “Oratorium”, è lieta di annunciare un evento eccezionale nel consueto ambito degli Incontri di Cultura Cristiana, giunti oramai alla V Edizione.
L’evento, che chiuderà l’anno pastorale dell’Oratorio, è costituito da tre spettacoli dal titolo:

BELLE DONNE. La santità al femminile in musica e parole”.

In tre serate consecutive, 30 Giugno, 1 Luglio e 2 Luglio, si volgeranno tre performances teatrali e musicali.
Le tre opere hanno l’ambizione di descrivere tre figure femminili elevate agli onori degli altari. Ildegarda di Bingen, Giovanna d’Arco ed Edith Stein, verranno raccontate dalle loro stesse parole.
Con questi tre spettacoli, l’Oratorio di Roma vuole rendere omaggio a tre donne eccezionali.
La Santità, la testimonianza di vita e la profondità intellettuale di queste donne così diverse e lontane nel tempo, costituiscono il filo conduttore di queste serate in cui il teatro, la musica e la videoarte, si fonderanno per creare tre esperienze totali.

Le interpretazioni di Martina Pillepich (Ildegarda di Bingen), Francesca Golia (Giovanna d’Arco) Caterina Silva (Edith Stein) e Matteo Pelle, saranno accompagnate dalle musiche di Ildegarda, Franco Battiato, Jury Camisasca, Arvo Part e Csi
I brani musicali, arrangiati per l’occasione, saranno eseguiti da Padre Rocco Camillò all’oboe, Valerio Losito al violino e Arianna Vendittelli alla voce.
Gli effetti sonori e le videoinstallazioni sono di Embrio.net, mentre i costumi di scena sono gentilmente forniti da “Luna & l’altra”.

L’evento avrà una cornice d’eccezione. Infatti, tutti e tre gli spettacoli si volgeranno nel cortile interno dell’Oratorio del Borromini.
Ogni serata avrà inizio alle 21.15.
L’ingresso libero e gratuito sarà in Piazza della Chiesa Nuova 18, Roma.

Si raccomanda la puntualità.
Vi aspettiamo,
La Congregazione dell’Oratorio di Roma